News

anime

Quando si parla di forza, questi 10 protagonisti degli anime sono imbattibili. Davvero, sono così potenti che potrebbero avvicinarsi a delle divinità!
Negli anime, si sa, quando le cose iniziano a farsi dure, i nostri eroi sprigioneranno quel potere latente che tenevano nascosto per poi ribaltare la situazione a loro favore. Davvero sembra quasi che dispongano di una forza illimitata. Alcuni vi ricorrono solo in situazione estreme, altri sono frenati dalla paura di ferire chi gli sta vicino, altri ancora ne sono quasi infastiditi.

Saitama (One Punch Man). Saitama è l’esempio perfetto per questa categoria: può sconfiggere i nemici con un solo pugno. Caratteristica che lo annovera di diritto tra gli eroi più potenti di sempre. Però non è tutto oro quello che luccica: se moltissimi ucciderebbero per un potere simile, per Saitama è diventato una vera e propria maledizione. Da anni è alla ricerca di un degno avversario in grado di tenergli testa almeno per 5 minuti.

Meliodas (Nanatsu no Taizai). Meliodias sembra un ragazzo qualsiasi: è pigro, pervertito e ha l’aspetto di un adolescente. Ma, come leader dei 7 peccati capitali, lui è la crème de la crème. Riesce a maneggiare il suo micidiale potere con nonchalance, riuscendo costantemente a scappare dalla morte. Ed è proprio quando crediamo che non possa diventare ancora più forte, che Meliodas sfiora l’invincibilità, tenendo testa pure a Ban.

Eucliwood Hellscythe (Kore wa Zombie Desu ka?). La povera Eu è letteralmente sopraffatta dal suo potere: deve indossare una speciale armatura per contenerlo, e non può nemmeno parlare perché ogni cosa che dice diventa realtà. Lei dovrà pur mantenere il suo potere sotto controllo, ma questo non le toglie la sua posizione in lista.

Goku (Dragon Ball). Niente può fermare Goku. Non importa quale sia il livello di forza del suo nemico, Goku riuscirà sempre a superarlo e a batterlo. Nemmeno la morte può ostacolarlo, e le Divinità possono solo complimentarsi con lui. Per questo potrebbe benissimo battere anche Chuck Norris.

Guts (Berserk). Berserk è un anime famoso per la sua violenza, per questo non stupitevi che il suo protagonista possa tagliare a metà gli avversari a colpi di spada. La forza di Guts deriva da anni di allenamenti e sacrifici. Non c’è niente che la sua mastodontica spada non possa tagliare. Al contrario degli altri anime qui elencati, Berserk vuole mostrare quanto si possa essere inutili nel grande piano del destino, anche per uno potente come Guts.

Tatsuya Shiba (Mahouka Koukou no Rettousei). In una scuola di esperti maghi, Tatsuya è catalogato come uno dei maghi più inetti. Ovviamente se si trova su questa lista, le cose non stanno davvero così. Infatti non si scopre soltanto che effettivamente è davvero bravo con la magia, ma anche che ha un talento per ogni cosa. La lista delle sue abilità è molto lunga: può cancellare la magia altrui, la sua conoscenza è superiore anche a quella dei suoi professori, è il più intelligente tra gli ingegneri e può risolvere complesse operazioni matematiche e magiche a mente. Però, come si dice, il troppo stroppia, e questo eccesso di potere priva la serie di risvolti interessanti. In fin dei conti come si può battere colui che ha creato il libro della distruzione?

Izayoi Sakamaki (Mondaiji-tachi ga Isekai kara Kuro Sou Desu Yo). Izayoi è perennemente annoiato. D’altronde questo è quello che succede quando nessuno è in grado di batterti. Sfortunatamente la serie finisce troppo presto per poter trovare anche una sola debolezza in Izayoi. È un ottimo combattente e ha l’abilità magica di piegare i nemici alla sua mercé. Però il gioco di squadra non è proprio il suo forte!

Medaka Kurokami (Medaka Box). Nella storia della lampada magica, il genio si rifiuta di concedere infiniti desideri, in quanto sarebbe ingiusto. Medaka Box sembra non aver colto l’antifona. Infatti Medaka ha l’abilità di poter imparare quelle degli altri. Grazie alla sua prestanza fisica, la ragazza può riproporre l’abilità del suo nemico in modo persino migliore. Per questo Medaka eccelle in tutto, dal baseball ad altri… misteriosi poteri. Tutto ciò, combinato con la sua personalità e il suo fisico, la rende praticamente inarrestabile.

Osamu Dazai (Bungou Stray Dogs). Ad essere onesti, tutti i membri della Bungou Stray Dogs sono imbattibili. Ma tra di loro Dazai si distingue per la sua pericolosità. Il suo potere gli permette di annullare le abilità speciali dei nemici con un semplice tocco, rendendolo così invincibile. Starete pensando che questo potere non gli sia molto utile contro nemici normali, ma vi state sbagliando: Dazai è un ottimo combattente. Aggiungete anche un’intelligenza fuori dal comune che gli permette di elaborare piani micidiali per sconfiggere i suoi avversari. L’unica sua debolezza è il viscerale desiderio di suicidarsi con una giovane donna. Piano che però non riesce a portare a termine… nemmeno Dazai può uccidere Dazai.

Lelouch Lamperouge (Code Geass). Lelouch è un manipolatore nato, è ingegnoso ed è in grado di controllare interi governi… e questo prima di parlare del suo potere speciale, il Geass, che gli permette di controllare la volontà altrui. Intelligente, forte e magico… sembra quasi ingiusto.

Fonte: https://docs.google.com/spreadsheets/d/1aVgd-qUCDl3WrQMuQ5ioFRTjA_rujuFW17ZGwxoHAC0/edit?usp=sharing

viale Abruzzi milano

Molti amministratori, di tutti i colori, si cimentano spesso nel risolvere problemi reali con soluzioni irreali.

C’è traffico congestionato? Chiudo il centro.
C’è la sosta in doppia fila? Restringo le carreggiate.
Ci sono troppe auto per le strade? Blocco la costruzione dei box.

Non che questa amministrazione abbia inventato niente; leggendarie le “soluzioni” della Milano a spicchi di albertiniana memoria, dove si sono introdotti un casino di sensi unici per rendere apposta impossibile la circolazione. Ed Ecopass o la tragedia dei box sono responsabilità anche morattiane (che giustamente ha perso le elezioni).

Ma nei suddetti casi, per quanto sia evidente l’infondatezza logica delle soluzioni, c’è almeno un nesso fra il problema e la soluzione. Se la mia auto ha una gomma a terra ed invece che riparare la ruota bucata decido di forare le altre tre, non sarò un genio ma almeno ho capito che il problema è relativo alle gomme, e cerco di equilibrare la situazione.
(more…)